top of page

Pnrr: Pubblicato il Secondo Bando del Parco Agrisolare: al Via le Domande!


Emanato l'Avviso ai sensi del Decreto del Ministro del 19 aprile 2023 recante le modalità di presentazione delle domande di accesso alla realizzazione di impianti fotovoltaici da installare su edifici a uso produttivo nei settori agricolo, zootecnico e agroindustriale, da finanziare nell'ambito del PNRR, Missione 2, Componente 1, Investimento 2.2 "Parco Agrisolare".

È stato emanato, lo scorso 21 luglio, il tanto atteso Avviso ai sensi del D.M. dell'agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste n. 211444 del 19 aprile 2023. L'Avviso è relativo al finanziamento di impianti fotovoltaici da installare su edifici a uso produttivo nei settori agricolo, zootecnico e agroindustriale, con le risorse residue della misura PNRR M2C1 I 2.2 "Parco Agrisolare". Le risorse disponibili ammontano a circa 1 miliardo di euro.


Tra le principali novità del nuovo bando:


- incremento dell'intensità di aiuto massima concedibile fino all'80% per le imprese della produzione agricola primaria e della trasformazione agricolo in agricolo;

- introduzione della nuova fattispecie di autoconsumo condiviso;

- partecipazione di imprese in forma aggregata;

- possibilità di realizzare impianti fotovoltaici sui tetti dei fabbricati agricoli con potenza fino ad un massimo di 1.000 kWp per impianto;

- rimozione e smaltimento dell’amianto, l’isolamento termico e il sistema di aerazione connessi alla sostituzione del tetto per 700 euro/kWp di fotovoltaico installato.

- raddoppio della spesa massima ammissibile per sistemi di accumulo fino a 100.000 euro;

- raddoppio della spesa massima ammissibile per dispositivi di ricarica fino a 30.000 euro;

- spesa massima per beneficiario pari ad 2.330.000 euro.



Le domande dovranno essere presentate, pena l'irrecivibilità, tramite la Piattaforma informatica predisposta, a partire dalle ore 12:00:00 del giorno 12 settembre 2023 e fino alle ore 12:00:00 del giorno 12 ottobre 2023.


Ci occupiamo di tutti gli aspetti tecnici e procedurali e di preventivazione degli opportuni interventi, al fine di presentare la domanda immediatamente all'apertura del portale.





29 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page