top of page

PUN di ottobre a 211,50 €/MWh: Dolcetto o Scherzetto???


Il Prezzo Unico Nazionale (PUN) dell'energia elettrica chiude a Ottobre a 211,50 €/MWh con una significativa riduzione rispetto al mese precedente del 50,8% (era a 429,92 €/MWh).


Una boccata di ossigeno per imprese e famiglie servite dal mercato libero, che vedranno la bolletta alleggerita il prossimo mese, ma quanto durerà questa discesa???


Gli analisti e gli operatori del mercato sono concordi nell'affermare che il prezzo del Gas è attualmente basso a causa delle temperature ancora miti, del fatto che gli stoccaggi sono pieni e che purtroppo, alcune aziende grandi consumatrici hanno ridotto o azzerato la produzione già dal mese di settembre scorso.


Le quotazioni futures sul Gas dopo la discesa iniziata a fine settembre che hanno portato il TTF ad un minimo di 92,40 €/MWh oggi 31 ottobre rimbalzano nuovamente sopra i 100 €/MWh (attualmente all'intorno dei 127 €/MWh).


Nel frattempo osserviamo che la situazione delle rinnovabili in Italia (dati al 2021) è ancora bassa rispetto alla domanda elettrica, di seguito situazione fotovoltaico per Regione.

Confidando che grazie agli incentivi e ai bandi Pnrr gli investimenti sulle rinnovabili prendano finalmente la strada giusta, rimaniamo a disposizione per supportarvi in questa fase: consulenzeenergetiche.eu





36 visualizzazioni0 commenti

Comentários


bottom of page